Accessori per cucito e macchina da cucire: quali sono i pezzi e l’attrezzatura necessaria?

1
2
3
4
5
Singer Promise 1409 Macchina da Cucire, 15 Operazioni di cucito, 9 Opzioni di punti, Colori...
Singer Tradition 2263 Macchina per Cucire, Bianco
Brother JX17FE (Fantasy Edition) - Macchina da Cucire Portatile con 17 Punti di Cucitura, Facile...
Signstek - Macchina da cucire con 12 programmi di cucito regolabile, velocità piede di...
Brother CS10s Macchina da Cucire, Metallo, Bianco/Rosso, Full-size sewing machine
Singer Promise 1409 Macchina da Cucire, 15 Operazioni di cucito, 9 Opzioni di punti, Colori...
Singer Tradition 2263 Macchina per Cucire, Bianco
Brother JX17FE (Fantasy Edition) - Macchina da Cucire Portatile con 17 Punti di Cucitura, Facile per...
Signstek - Macchina da cucire con 12 programmi di cucito regolabile, velocità piede di falciatura...
Brother CS10s Macchina da Cucire, Metallo, Bianco/Rosso, Full-size sewing machine
Singer
Singer
Brother
Signstek
Brother
Bestseller No. 31
Singer Promise 1409 Macchina da Cucire, 15 Operazioni di cucito, 9 Opzioni di punti, Colori...
Singer Promise 1409 Macchina da Cucire, 15 Operazioni di cucito, 9 Opzioni di punti, Colori...
Macchina automatica con 15 operazioni di cucitoBraccio libero per cuciture tubolariSistema di infilatura a prova di errore
Bestseller No. 32
Singer Tradition 2263 Macchina per Cucire, Bianco
Singer Tradition 2263 Macchina per Cucire, Bianco
Ventitré programmi di cucito essenziali per iniziare a cucireOcchiello a quattro tempiRegolazione lunghezza ed ampiezza punto
Bestseller No. 33
Brother JX17FE (Fantasy Edition) - Macchina da Cucire Portatile con 17 Punti di Cucitura, Facile per...
Brother JX17FE (Fantasy Edition) - Macchina da Cucire Portatile con 17 Punti di Cucitura, Facile...
【FACILE DA USARE】Una macchina per cucire particolarmente intuitiva, compatta, pratica e...【SUPER COMPLETA】17 punti di cucito, Cucitura di ritorno, Punto dritto in 6 varianti, punti...【SPECIALE SU TESSUTI PESANTI】Dotata di doppia alzata del piedino, placca in metallo, robusto...
Bestseller No. 34
Signstek - Macchina da cucire con 12 programmi di cucito regolabile, velocità piede di falciatura...
Signstek - Macchina da cucire con 12 programmi di cucito regolabile, velocità piede di...
OffertaBestseller No. 35
Brother CS10s Macchina da Cucire, Metallo, Bianco/Rosso, Full-size sewing machine
Brother CS10s Macchina da Cucire, Metallo, Bianco/Rosso, Full-size sewing machine

Siete rimaste meravigliate dalle creazioni fatte a macchina delle vostre amiche? Siete stupite da come vostra zia, tra modifiche e applicazioni decorative, perline e orli abbia magnificamente rinnovato un capo di vecchia moda? O ancora, avete scelto di cominciare a cimentarvi con un nuovo hobby? Se volete entrare anche voi nel variegato mondo del cucito a macchina ma non sapete da dove cominciare, non c’è altro da fare che conoscere bene il macchinario e munirsi dell’attrezzatura necessaria al lavoro.

In commercio sono presenti varie tipologie di macchina da cucire, più o meno potenti e con diverse funzionalità e quindi adatte a ogni esigenza e livello di esperienza. Molte di queste, dalle meno professionali fino a quelle di più alta qualità, sono provviste di elementi e di un kit di accessori basilare e indispensabile per cominciare. Ma di cosa abbiamo bisogno? Quali sono gli accessori di cui proprio non si può fare a meno per lavorare con la nostra cucitrice? Scopriamolo insieme.

Quando si acquista una cucitrice è facile che si presenti già predisposta e pronta all’utilizzo, cioè montata nel complesso meccanismo interno e provvista di tutte le sue componenti esterne. Ciò significa che l’apparecchiatura è già preparata al lavoro. La maggior parte degli elementi può essere cambiato a seconda della lavorazione o modifica che vogliamo apportare sul tessuto o sull’abito. Per la maggior parte degli accessori tutto è sostituibile una volta usurato e, su alcuni componenti, è facile trovarne alcuni universali di ricambio, cioè adatti a tutti i modelli, a prescindere dalla marca di cucitrice che stiamo utilizzando.

 

Quali sono gli elementi principali di una macchina da cucire?

Una cucitrice deve essere sempre provvista di questi elementi:

  • ago
  • bobina
  • rocchetto
  • pedale o reostato
  • piedino

In assenza anche solo di una di questi componenti fondamentali, sarebbe impossibile cucire, perciò è essenziale che siano presenti tutti i pezzi affinché ogni cosa possa funzionare come si deve. Solitamente all’interno della cucitrice, e di preciso nella parte in corrispondenza del braccio libero, è presente uno spazio in cui sono riposti tutti gli accessori ulteriori e di ricambio.

Il primo e più importante elemento è l’ago, inutile dire quanto sia indispensabile, è bene averne tanti per eventuali sostituzioni. Si può dire che sia una tra le parti più importanti della macchina, e sicuramente tra le più delicate. Il suo movimento meccanico non fa altro che svolgere il movimento del cucito a mano libera. È ovvio dunque che senza l’ago sarebbe impossibile cucire alcunché. Può essere di varie misure e adatto a più o meno tessuti.  Si deve precisare che non tutti gli aghi sono uguali. Ad esempio può essere utilissimo, se si intende svolgere un lavoro più particolareggiato, avere a disposizione un ago gemello per cuciture doppie, orli, decorazioni o punti elastici. Perciò, ricordiamoci che se desideriamo un risultato perfetto e non vogliamo danneggiare le fibre della stoffa o l’ago stesso, è preferibile munirsi del materiale adeguato.

È il reostato a generare il movimento dell’ago. Infatti, è proprio attraverso il movimento del pedale che l’ago tesse i fili, i quali si trovano rispettivamente nel rocchetto, sulla parte superiore, e arrotolati all’interno della bobina, nella parte sottostante la macchina. È molto importante saper dosare la velocità del reostato soprattutto per i lavori che richiedono maggior precisione, perciò è possibile anche acquistarne uno con velocità regolabile.

Se vogliamo sbizzarrirci sui punti di cucitura, decorazioni, orli e quant’altro, non possiamo fare a meno di perderci nel mondo dei piedini della macchina da cucire. Ogni piedino consente di creare uno o più punti di cucito e in commercio è facile trovarne davvero tanti, di diversi materiali, adatti a tutte le esigenze e specifici per ogni lavorazione, anche la più originale e fantasiosa. Il piedino è una parte fondamentale della macchina da cucire perché è al suo interno che si muove l’ago e si viene a circoscrivere il lavoro. È facile trovare dei piedini standard di ricambio nel del kit in dotazione, tuttavia per i lavori più complessi e particolari sicuramente dovremo acquistarne altri.

Accessori utili per cucire

Fra gli altri accessori di cui possiamo aver bisogno per lavorare a macchina possiamo elencare:

  • metro da sarta
  • forbici
  • fili di vario materiale
  • gessetto e cartamodello
  • olio per lubrificare il meccanismo

I fili non sono meno importanti degli altri accessori, anzi sono fondamentali. Ne esistono di tantissimi colori e materiali a seconda del lavoro che desideriamo realizzare. È comunemente consigliato disporre di fili di buona qualità e resistenti perché durante il movimento di cucitura, soprattutto a velocità elevata, è facile che si spezzino. La condizione del filo è davvero determinante per la riuscita del progetto che abbiamo in mente: un filo troppo sottile rovina il lavoro, uno troppo rigido può logorare la stoffa. Per i lavori basilari si può usare il classico filo in cotone, ovviamente deve essere di buona qualità.

Manutenzione della cucitrice

Dopo molto tempo, proprio quando abbiamo cominciato a fare tanta pratica e stiamo acquisendo padronanza del macchinario e prendendo gusto sui risultati delle nostre creazioni, è possibile che la nostra macchina cominci a darci qualche problemino di funzionamento. Quando una cucitrice lavora da molto, infatti, è facile che inizi a usurarsi il meccanismo. Nel caso in cui le parti interne non siano pulite a dovere, dobbiamo procurarci l’olio specifico per migliorare il funzionamento e quindi è necessario procedere con la lubrificazione. Non è un’operazione complicata ma è sempre importante stare attenti al delicato ingranaggio della macchina. Nella confezione della cucitrice di solito è sempre presente una boccetta pronta all’uso che, una volta finita, è facilmente reperibile fra le varie tipologie sul mercato.

Sicuramente gli accessori di cui si ha bisogno dipendono anche dal grado di esperienza che si ha con la cucitrice e dal lavoro che si intende portare a termine. Ad esempio un principiante difficilmente si troverà a dover utilizzare una cartamodello in quanto deve ancora acquisire l’arte sartoriale degli esperti in creazioni d’abiti. Per chi è alle prime armi pertanto può accontentarsi di pochi elementi per avanzare sempre di più verso la realizzazione di idee e creazioni più complesse e particolareggiate.


Mi sono laureata in Filosofia presso La Sapienza di Roma e successivamente mi sono formata come copywriter presso la R.U.F.A. Amante della moda, sono sempre stata appassionata delle tecniche sartoriali e del mondo del cucito, di cui mi occupo a 360 gradi in ogni sua sfaccettatura.

7197 7184 7243 7176 7045 7173 7209 7104 7061 7039
Back to top
Macchine da Cucire